TriStar² LB 942

TriStar² è un lettore di micropiastre a tecnologia multi-modulare che offre misure di fluorescenza, luminescenza e assorbanza e fino a 3 iniettori di reagenti. È stato sviluppato per supportare un approccio completamente modulare per adattarsi al meglio alle esigenze e al budget del tuo laboratorio.

Con TriStar² la piattaforma di lettori di micropiastre ha sviluppato nella sua seconda generazione nuovi standard di modularità, prestazioni e facilità d'uso, rendendolo  un lettore completamente modulare.

Qualsiasi combinazione di tecnologie e opzioni di lettura può essere composta mantenendo la possibilità di aggiornamenti successivi.

Il sistema ottico ONE-4-ALL con un nuovo design rivoluzionario: è infatti la prima volta che un singolo sistema ottico viene impiegato in un lettore multi-tecnologia che si adatta alle prestazioni dei singoli dispositivi ottici dedicati.

Brochure informativa: TriStar² LB 942

 

Mithras² LB 943

Lettore di micropiastre multimodale monocromatore Mithras² è un lettore di micropiastre multi-tecnologia di fascia alta che combina monocromatore e filtri con ottiche dedicate per ciascuna tecnologia di rilevamento, ottenendo eccellenti prestazioni, sensibilità e robustezza, in tutte le analisi.

Il lettore multimodale per micropiastre Mithras² è un sistema unico che offre i vantaggi di entrambe le tecnologie, monocromatore e filtro per la selezione della lunghezza d'onda. Lo strumento è una potente unità con design ergonomico per tutti i test non isotopici.

Brochure informativa: Mithras² LB 943

 

Apollo 11 LB 913

l lettore di assorbanza ELISA Apollo 11 LB 913 ha un ingombro ridotto, una tecnologia di sorgente luminosa a LED a vita utile illimitata ed è molto facile da usare. L'Apollo 11 è ideale per tutti gli ELISA comuni, per il monitoraggio delle attività enzimatiche e per i dosaggi di quantificazione di proteine ​​e DNA.

Basato sulla tecnologia collaudata dei suoi predecessori, Apollo 11 stabilisce nuovi obiettivi per i lettori di assorbenza delle micropiastre introducendo la sua nuova tecnologia a sorgente di luce LED a vita illimitata. Lo strumento esegue il controllo automatico e la calibrazione automatica dell'ottica e dell'elettronica prima di ogni misurazione.

Il software PhotoRead intuitivo e intuitivo consente di iniziare le misurazioni in pochi secondi.

Brochure informativa: Apollo 11 LB 913

 

Mithras LB 940

Mithras LB 940 è un lettore multimodale per micropiastre modulare e affidabile con prestazioni eccezionali. Alta sensibilità e robustezza in luminescenza e BRET.

Brochure informativa: Mithras LB 940

 

 

 

Centro XS³ LB 960

Il Luminometro Microplate Centro XS³ LB 960 è un lettore ad alta sensibilità in grado di rilevare <1,5 amol ATP per pozzetto o <1,5 zmol luciferasi Firefly per pozzetto. È lo strumento di scelta per il dosaggio del gene del reporter e la determinazione dell'ATP quando è richiesta la massima sensibilità.

Il Centro XS³ LB 960 soddisfa tutti i requisiti attualmente conosciuti per un luminometro robusto e sensibile per micropiastre. Il lettore supporta tutte le tecnologie di luminescenza di base tra cui:

  • Luminescenza di tipo flash, per esempio analisi di geni reporter
  • Luminescenza semplice

Il rilevatore selezionato e il design proprietario del sistema ottico garantiscono uno fondo più basso e una diafonia trascurabile. Ciò si traduce in una sensibilità senza pari.

Per le applicazioni di routine che non richiedono la massima sensibilità, o nel caso in cui sia necessario il controllo della temperatura o la dispensazione e la misurazione simultanea, il luminometro standard della piastra per micropiastre Centro LB 960 potrebbe essere una soluzione migliore.

Brochure informativa: Centro XS³ LB 960

 

Centro LB 960

Il Luminometro Microplate Centro LB 960 è uno strumento sensibile, robusto e versatile per i test di luminescenza sia di Glow che di Flash che può essere equipaggiato con fino a 3 iniettori ad alte prestazioni. L'erogazione può anche essere eseguita durante una misurazione cinetica.

Il Centro LB 960 soddisfa tutti i requisiti attualmente noti per un luminometro universale per micropiastre. Il lettore supporta tutte le tecnologie di luminescenza di base tra cui

  • Luminescenza di tipo flash
  • Luminescenza semplice
  • Luminescenza cellulare
  • Bioluminescenza
  • Chemioluminescenza

Il rilevatore selezionato e il design proprietario del sistema ottico garantiscono uno sfondo più basso e una diafonia trascurabile.

Se è necessaria la massima sensibilità e non è necessario il controllo della temperatura o la misurazione e la distribuzione simultanee, il Centro XS³ è il luminometro preferito.

Brochure informativa: Centro LB 960

 

CentroPRO LB 962

Il luminometro per micropiastre CentroPRO LB 962 è uno strumento compatto ed economico adatto a metodi basati sulla luminescenza a luminescenza. Omettendo opzioni superflue, CentroPRO è un'opzione economica che si concentra sulle caratteristiche che contano di più: sensibilità e affidabilità.

Il CentroPRO LB 962 è universalmente applicabile per la ricerca e la routine. Comprende tutte le funzionalità di base necessarie per la misurazione di applicazioni di luminescenza tipo glow come geni reporter, determinazione ATP o vitalità cellulare.

  • Luminescenza 
  • Bioluminescenza
  • Chemioluminescenza

Gli strumenti di Berthold Technologies sono noti per la loro qualità e longevità e forniscono una vita lavorativa di decenni. Questa è una caratteristica che sta guadagnando importanza con i budget limitati di oggi e consapevolezza ambientale.

Brochure informativa: CentroPRO LB 962

Orion II LB 965

Orion II è un luminometro per micropiastre di alta qualità per piastre da 96 e 384 pozzetti. Può essere equipaggiato con fino a quattro iniettori di reagenti e controllo della temperatura fino a 50ºC. La "Double Injection Design" (DID) consente l'elaborazione parallela di campioni e consente di risparmiare tempo prezioso per il dosaggio.
Orion II È uno strumento all'avanguardia che offre completa flessibilità di configurazione. Offre un'elevata sensibilità grazie all'ottica altamente efficiente e alla modalità di conteggio dei fotoni. I reagenti possono essere collegati facilmente e il basso volume morto consente di risparmiare reagenti costosi. Double Injection Design (DID) consente l'elaborazione parallela di campioni e consente di risparmiare tempo prezioso per il dosaggio.

Brochure informativa: Orion II LB 965